Premetto che ho un modo abbastanza singolare di organizzare le cartelle all’interno del mio Mac, ma questa personalizzazione delle icone spesso mi fa risparmiare un po’ di tempo nella ricerca dei file e non mi fa distrarre per la via, rendendomi di fatto più produttiva. Ho deciso quindi di condividere questa tips per personalizzare le icone del Mac con voi e regalarvi anche un pacchetto di icone con cui metterla in pratica.

L’organizzazione della scrivania del mio Mac.

Partiamo da un rapido tour della mia scrivania, dove di solito tengo solo le cose essenziali. (tranne mentre sono nel pieno del lavoro, lì è il delirio, poi però riordino tutto)
Troviamo per prima la mia cartella che contiene i file del blog, quella con i file di brand, e la cartella social con all’interno tutte le immagini divise per ogni social network che utilizzo.

Poi troviamo la cartella con il progetto che sto sviluppando in quel periodo, o più cartelle progetto a seconda dei lavori che devo fare e infine il mio calendario Google calendar che utilizzo per pianificare le mie settimane insieme all’app Trello che tengo nella barra sotto insieme ai programmi che uso più spesso.

Come sfondo per il mio desktop tengo la mia mood board dell’anno, questo mi permette di non perdere mai di vista i miei obiettivi e mi motiva ogni giorno!

Cambiare le icone delle cartelle e dei file nel Mac.

Personalizzare le icone del Mac è estremamente semplice ti basterà scaricare le icone che preferisci, io ad esempio le scarico da Flaticon, personalizzarle come più ti piace o in linea con il tuo brand. Se vuoi personalizzarle ti consiglio di scaricare il formato SVG e modificarlo poi con programmi vettoriali come per esempio illustrator.
A questo punto ti basterà fare click con il tasto destro sulla cartella alla quale vuoi modificare l’icona e cliccare: ottieni informazioni.
Aprite ora l’icona con anteprima e cliccate cmd+a per selezionarla e cmd+c per copiarla.
Ora tornate nella schermata ottieni informazioni e cliccate sul’icona della cartella in alto a sinistra, premete ora cmd+v e il gioco è fatto!
Per i file potete usare il solito procedimento.

Personalmente mi trovo molto bene con questa personalizzazione perché rende tutto più facile a colpo d’occhio. Avere 3 cartelle identiche con scritto Facebook, Instagram e Pinterest non è la stessa cosa che avere le cartelle con i loghi delle app non trovi?

Video tutorial

  • Facebook
  • Pinterest